• mail

18/11/2011, 12:04

STOP AL MONO TONO

 

Quando la determinazione necessita di armonia, forza,  calma, oppure, come accade in questo periodo storico, di ottimismo, possiamo  ricorrere all’aiuto dei colori. 
 
La cromoterapia ha origini antichissime; le medicine tradizionali hanno sempre attribuito grande importanza all’influenza dei colori sulla salute e sullo stato d’animo dell’uomo.
 
La cromoterapia usa dunque i colori per aiutare il corpo e la psiche a ritrovare il loro naturale equilibrio.
 
A seconda del proprio stato d’animo, delle proprie esigenze e necessità, si può scegliere di attraversare la tavola cromatica passando dalla forza del fuoco, della gioia e delle passioni scaturenti dal rosso, alla rilassante calma delle onde del mare  blu, dalle più svariate sfumature, capaci di farci dimenticare i problemi del quotidiano. Oppure  orientarsi  verso l’allegra serenità e la voglia di vivere dell’arancio, la creatività  intellettuale e la saggezza del giallo, fino ad arrivare all’armonia  e all’equilibrio del verde. 
 
Ognuno di noi ha il proprio modo di percepire i colori ed avvertire le sensazioni, positive o negative, eccitanti o deprimenti a seconda della scelta dei toni.
 
Nell’abbigliamento, come nelle nostre case, oppure in macchina o ancora in ufficio , possiamo approfittare delle potenzialità che i colori ci offrono, creando piccoli scenari cromatici  differenti, allo scopo di trovare  la giusta energia  per affrontare la giornata, concretizzare i nostri progetti e  raggiungere gli obiettivi  prefissati.
 
Mediante tinte alle pareti, vestiti, scarpe, borse,  complementi d’arredo, ed anche con l’alimentazione è davvero possibile poter raggiungere il benessere psicofisico giusto   nel segreto della forza del colore.
 
Stop, dunque, al mono tono...
 
Lucia Ursillo

Categorie