• mail

25/06/2013, 12:06

Maschere fai da te!

Vi sveliamo i segreti per avere una pelle perfetta e luminosa! Ecco tanti trucchi fai da te.


Avere una pelle splendida, luminosa e senza imperfezioni è un po’ il desiderio di ogni donna, che per ottenere risultati efficaci spesso svuota il portafoglio in profumeria comprando maschere, scrub, tonici e creme idratanti. Può succedere che i prodotti che compriamo in realtà non siano adatti a noi, oppure che contengano sostanze non proprio nutritive per la nostra pelle. Oggi vi diamo alcuni consigli per fare le maschere viso direttamente a casa vostra, e gli ingredienti li prendiamo direttamente dalla cucina!

 

Se hai bisogno d' idratazione, la tua pelle è secca e screpolata, la maschera alla banana diventerà il tuo miglior alleato: gli ingredienti necessari per questa maschera sono una banana, un cucchiaino di miele e uno di yogurt bianco. Metti tutti gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere un composto liquido e omogeneo e applicalo sul viso, lasciando in posa per 15 minuti circa. Risciacqua con acqua tiepida, eliminando ogni residuo del composto. Lascia riposare la pelle per qualche ora e poi stendi un velo leggero di crema idratante. La tua pelle sarà soffice e vellutata.

 

Se invece hai la pelle grassa hai bisogno di una maschera purificante: gli ingredienti questa volta sono un kiwi e due cucchiaini di yogurt bianco, da miscelare insieme una volta schiacciato il kiwi con l’aiuto di un cucchiaio. Stendi la maschera sul viso per 15 minuti, sciaqua con acqua tiepida e con un batuffolo di cotone applica un tonico astringente.

 

I pori dilatati sono un problema per tantissime donne, specialmente nella zona T, ma c’è un rimedio naturale e home-made anche per questo. La maschera al lievito: mescola un cucchiaio raso di lievito in polvere a un rosso d’uovo, e applica il tutto sul viso, con particolare attenzione alla zona T. Dopo 15 minuti sciaqua con acqua fresca e stendi un tonico. La tua pelle sarà fresca e i pori saranno notevolmente più piccoli.

 

Marica Zinni

Categorie