• Home Page
  • »
  • Bulgari, esposizione ad Arezzo
  • mail

24/10/2013, 17:13

Bulgari, esposizione ad Arezzo

Nell'ambito di "Gold Italy"

E' online tutto l'archivio del gioielliere Costantino Bulgari (1889-1973), figlio dell'argentiere greco Sotiris Voulgaris, fondatore della Bulgari e artefice con il fratello Giorgio dello sviluppo dell’azienda. Grande esperto di argenterie e oreficerie italiane antiche, Costantino Bulgari ha raccolto negli anni della sua attivita' documenti relativi a mezzo secolo di ricerche inedite sull’oreficeria antica italiana, dal Trecento all’Ottocento. Tutto questo patrimonio e' stato donato nel 2010 dalla figlia Anna all'Universita' di Siena, che oggi attraverso il laboratorio di storia e tecnica dell’oreficeria di Arezzo ha catalogato e digitalizzato tutti i documenti. Una parte di questo archivio sara' in mostra questo fine settimana ad Arezzo nell’ambito di 'Gold in Italy', fiera dedicata alla produzione orafa italiana (dal 26 al 28 ottobre). Grande studioso e collezionista di oreficeria, Costantino Bulgari condusse importanti ricerche tra la fine degli anni Quaranta e l’inizio degli anni Settanta sugli orafi e gli argentieri italiani, dando vita anche alla pubblicazione della raccolta 'Argentieri, gemmari e orafi d'Italia'. Ad Arezzo sara' esposta una selezione dei materiali, tra i quali una decina di disegni di Giovanni Valli, storico disegnatore dei gioielli Bulgari, e anche alcuni oggetti in argento.

Ansa

Categorie