• mail

08/07/2014, 13:56

Milano: 10 CORSO COMO

Il più famoso "Fashion World Shop"

A Milano c’è una strada considerata, la, “sancta sanctorum” della creatività stilistica. E’ Corso Como. Una breve via, di circa 300 metri, che parte da Piazza Venticinque Aprile per finire alla stazione di Porta Garibaldi. Resa pedonale da poco tempo, dopo un restauro durato anni, ora si mostra in tutta la sua eleganza con la pavimentazione perfetta, le sue modernissime panchine, le fontane e soprattutto i tavolini, sempre affollati,  dei tanti locali che l’abitano.
I negozi che hanno aperto le vetrine in Corso Como sono una delle tante espressioni di tendenza della zona, i ristoranti  frequentatissimi di giorno offrono specialità tipiche milanesi, e la sera lungo la strada sembra di assistere ad una sfilata per le bellissime ragazze che, con i loro altrettanti bellissimi accompagnatori, frequentano l’ Hollywood”, una delle più famose discoteche della città.
Ma l’attrazione più importante della strada è il mitico “10 CORSO COMO”. Non si può considerarlo un negozio, nell’espressione tradizionale, ma è piuttosto definibile come uno “Spazio”. Non esiste persona che conosca la moda o lavori nel settore, che non frequenti questo Spazio milanese almeno una volta. Il 10 CORSO COMO è conosciuto in tutto il mondo, gli addetti ai lavori internazionali, devono una volta arrivati a Milano, uscire da quel posto con in mano almeno una busta shopping griffata, sia essa piccola oppure grande. Il suo ristorante interno, raffinatissimo, ospita continuamente persone, non solo “modaiole”, ma anche semplici turisti che vogliono sentirsi tali. Lo stesso discorso vale per il piccolo Hotel situato nella corte interna dello Spazio. Si chiama “3Rooms; perché tante sono le camere a disposizioni, ovviamente di una raffinatezza unica anch’esse. Ultimamente è stato aperto lo stesso 10 CORSO COMO anche a Seoul e a Shanghai.
Molto interessante anche la Galleria d’Arte interna che ospita di continuo  artisti, pittori, fotografi, tra i più rinomati del mondo. Non occorre aspettare le settimane della moda milanesi per visitare lo Spazio. Esiste un’edizione di “10 CORSO COMO JOURNAL”. Ma un passaggio, vale la pena farlo.

Armando Bonato
L'Ingresso
Un dettaglio dell

Categorie