Smart working: tutti i look super chic per essere sempre pronte all'imprevisto

pubblicato il 30/03/2020 in Abbigliamento Donna da Gaia Cavalluzzo
Condividi su:
Gaia Cavalluzzo

Lavorare ai tempi dello smart working non è sempre facile; call, conferenze, video chiamate inaspettate… è necessario essere sempre pronti a qualsiasi sorpresa (e soprattutto non farsi beccare in tuta super cozy…). Come fare allora per essere sempre chic pur non rinunciando alla comodità del nostro divano? Se la moda non si ferma mai, per la primavera 2020 camicie, top, magliette, felpe o blazer sono i must che possono davvero essere i capi indispensabili per rallegrare il mood e stupire durante una riunione di lavoro su Skype. E prendersi cura di se stessi non farà bene soltanto a noi, ma ci farà apparire sempre ordinate e impeccabili agli occhi dei nostri colleghi e del nostro capo. Certo, l’abito non fa il monaco, ma durante i momenti di lavoro a distanza, apriamo la nostra sfera intima anche a colleghi o persone meno vicine a noi; allora via di blazer colorato e camice con maniche importanti o colletti divertenti, lasciate alle spalle la noia e date una nota di colore ai pomeriggi grigi, senza paura di osare. 

È importante ricordare che il nostro guardaroba è custode anche del nostro mood e ci rappresenta e rispecchia al 100%; per sentirsi bene basta davvero poco e proiettare i nostri pensieri verso il futuro ci sarà la voglia di far entrare la primavera anche nel nostro armadio, lasciando da parte per un po’ gli abiti scuri, i pantaloni neri, i blazer grigi. Date a voi stesse e agli altri un tocco di positività. Non fatevi trovare impreparate nemmeno per la chiamata glam con le vostre migliori amiche: provate un maxi cardigan pastello con un cerchietto in raso bombato e l’ora dell’aperitivo at home non sarà mai stata più divertente (e chic!). 

TI PIACE LA MODA?
SCRIVI ANCHE TU

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Non sei ancora registrato?