Louis Vuitton: la Neverfull è la it bag che non passerà mai di moda 

pubblicato il 07/05/2020 in Accessori Donna da Gaia Cavalluzzo
Condividi su:
Gaia Cavalluzzo

Spesso le fashion addicted si trovano di fronte un dilemma modaiolo: quali sono gli accessori cult del mondo fashion che vanno inseriti ASAP nella wish list?

Nella nostra personale classifica non può assolutamente mancare una vera e propria icona del mondo della moda, una it bag griffatissima: la Neverfull di Luois Vuitton, in assoluto una delle borse più amate della maison francese. Oggetto di desiderio disponibile in diverse taglie e diversi motivi tra cui scegliere, dal classico logo LV all over alla tela damier. Ma quali sono le caratteristiche e i segreti che nel tempo hanno reso questa borsa una vero e proprio emblema nel mondo fashion

Se pensavate che la Neverfull sia una borsa storica, in realtà è nata solo nel 2007, ma il suo successo è cresciuto così rapidamente che tutte le star e le influencer sono state immortalate con una neverfull al seguito; così da contribuire al successo di questa perfetta borsa da giorno. 

Neverfull, che tradotto in italiano significa “mai piena”, è stata progettata per sopportare un peso fino a 200 kg! I manici sono saldati alla borsa e sono dunque perfetti per trasportare anche due vocabolari, oltre a tutto il necessaire di una donna. 

La Neverfull è stata pensata per essere completamente reversibile: l’interno infatti ha una decorazione particolare, perfetta per essere sfoggiata anche double face. Il prezzo di questo gioiellino è relativamente economico rispetto ad altre creazioni della maison: la cifra, a seconda delle diverse misure, oscilla infatti tra i 900 euro e i 1.500 euro.

Negli anni la maison ha proposto diverse limited edition di questo oggetto cult della maison e se state pensando di lanciarvi in questo acquisto, valutate l’opzione Mon Monogram: un servizio che vi permetterà di personalizzare la vostra Neverfull con le vostre iniziali in diversi colori. Per un tocco originale e solo vostro. 

TI PIACE LA MODA?
SCRIVI ANCHE TU

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Non sei ancora registrato?