Leggings: come indossarli fuori casa per un look cozy ma super chic

pubblicato il 30/04/2020 in Abbigliamento Donna da Gaia Cavalluzzo
Condividi su:
Gaia Cavalluzzo

Alzi la mano chi non ha alcuna intenzione di abbandonare la comodità dei leggings quando usciremo di casa e non saremo più obbligate ad indossarli all day long. Sono un capo senza dubbi troppo comfy per essere abbandonato nell’armadio, ma il dilemma è da sempre: come si abbinano?

Come fare in modo che non risultino volgari o diano un "effetto tuta"? La risposta è semplice: se per l’inverno il binomio maxi pull e leggings è sicuramente vincente, in primavera il segreto è sfoggiare una camicia lunga. E non abbiate paura che i vostri leggings debbano per forza essere pantaloni super skinny, ma anche in jesrey e cotone sono perfetto per l’abbinamento della primavera 2020. 

Se l’activewear era già diventato tendenza per la primavera 2020, controverso ma super easy, il leggings non perde il suo fascino, sia per un look da giorno che di sera. Un po’ come negli anni ’80, in cui la facevano da padrone leggings e pumps, uscite dai soliti schemi convenzionali e pensate a questo capo d’abbigliamento come l’accessorio perfetto per il vostro stile. 

Leggings e camicia sono il binomio per effetto anche per lo smartworking. Camicia bianca in popeline o cotone oversize che fa molto effetto “capo rubato dall’armadio del tuo lui”, mocassini, occhiali da sole e il look perfetto è a portata di mano. 

In alternativa, anche una maxi t shirt bianca è perfetta come pezzo evergreen da abbinare ai leggings neri in cotone. Giocate sugli accessori, sui maxi gioielli e gli occhiali da sole: la moda è sempre un gioco!

TI PIACE LA MODA?
SCRIVI ANCHE TU

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Non sei ancora registrato?