La stylist del tacco 12

Londra. Charlotte Olympia, parola d'ordine: "Dressing up"

pubblicato il 28/08/2014 in Scarpe da donna da Armando Bonato
Condividi su:
Armando Bonato
Mod. Charlotte Olympia

Fa parte di una famiglia eccentrica e famosa. Sua madre, Andrea Dellal, è stata una delle più famose modelle brasiliane. Il padre, Guy, un milionario inglese e la sorella, Alice, è la top-model prediletta di Lagerfeld. Lei si chiama Charlotte Olympia Dellal, 33 anni, famosa stylist di scarpe e borse. E’ colei che ha creato un celebre modello di scarpe: “Kitty”, adorato da tante donne famose. Non solo, un'altra scarpa che ha reso famosa Charlotte è stata il modello “Dolly”: un decolleté con il plateau dorato.
A lei piace molto l’Italia, dove tra l’altro, fa produrre le sue scarpe, in Toscana. Ma Charlotte dell’Italia ama anche i suoi maestri calzaturieri come Giambattista Valli e, soprattutto, Salvatore Ferragamo. Quando, ogni estate, trascorre una lunga fine settimana a Capri, adora vedere le nostre donne, eleganti per natura, ( sua personale definizione) che le danno motivo d'ispirazione per altre creazioni.
Molto apprezzate sono anche le sue borse, tra le quali spicca la sua preferita, presentata per l’ultima collezione Autunno/Inverno; un modello ispirato alla Cina, chiamato “Lanterna Bag”. Il suo debole, dichiara, è il cosiddetto “animalier”; lei lo indossa sempre almeno un pezzo, infatti durante il suo matrimonio è stata fotografata con un suo paio di scarpe, tacco 12 maculate, nonché un turbante leopardato di Dolce & Gabbana.
La sua regola, quasi una parola d’ordine, è: “dressing up”, vale a dire vestirsi sempre come fosse un’occasione speciale. “Inutile”, dice, “riempirsi di cose banali. Meglio anche solo un unico pezzo, ma indimenticabile”.

TI PIACE LA MODA?
SCRIVI ANCHE TU

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Non sei ancora registrato?